Corsi di Lingua e Cultura Italiana

2019 – Corso di italiano e laboratori per donne straniere ➡ volantino

Il 22 gennaio 2019 ha avuto inizio il corso di italiano livello base – A1 per donne straniere. Il laboratorio rientra nel progetto “Cantieri di Cittadinanza”, finanziato dalla Regione Veneto con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il percorso è durato circa 4 mesi si è svolto per due giorni alla settimana dalle ore 9:00 alle 11:00, per un totale di 4 ore alla settimana;
complessivamente il corso è durato 72 ore.

Le lezioni si sono svolte presso le aule della Parrocchia Gesù Buon Pastore site in via T. Minio 19, all’interno del Quartiere Arcella di Padova.

Hanno partecipato 22 donne di origine straniera, le cui provenienze sono state: Moldavia, Bangladesh, Nigeria, Camerun, Afghanistan, Marocco e Pakistan.

Durante le ore di lezione, si è offerto uno spazio per i figli e le figlie delle alunne, vicino all’aula di italiano, uno spazio ricreativo e di gioco, svolto sotto la supervisione di volontari e volontarie.

L’obiettivo del corso di italiano – livello A1 è l’acquisizione di competenze linguistiche corrispondenti al Livello A1 del QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per Lingue), l’utilizzo di espressioni di uso quotidiano e frasi basilari per soddisfare bisogni concreti. Riuscire ad interagire in modo semplice, essere in grado di scrivere brevi testi e compilare dei moduli con semplici dati personali e chiedere informazioni per spostarsi con i mezzi pubblici.

Il corso si è concluso sabato 8 giugno con una festa di consegna dei diplomi per le frequentanti ed un pranzo a base di piatti tipici dei Paesi di provenienza preparato dalle donne e condiviso con i presenti.


2018 – Corso di italiano e laboratori per donne migranti ➡ volantino 

Lo scorso 11 aprile è iniziato il nuovo Corso di italiano per donne migranti. Questa azione rientra nel progetto “Volontari per crescere”, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

La durata è di 4 mesi, con termine previsto il 30 luglio 2018, ma sarà possibile un prolungamento dopo la sospensione estiva.

Hanno partecipato al corso A1 15 donne di origine straniera, le cui provenienza sono state: Nigeria, Etiopia, Eritrea, Costa d’Avorio, Afghanistan. Filippine e Marocco.

Durante le ore di lezione, si è offerto uno spazio per i figli e le figlie delle alunne, vicino all’aula di italiano, uno spazio ricreativo e di gioco, svolto sotto la supervisione di volontari e volontarie.

Obiettivo primario del corso è l’acquisizione di competenze linguistiche corrispondenti al Livello A1 del QCER. Non meno importanti, tuttavia, sono le attività di laboratorio di lavorazione di carta e cartoncino, tessuti e stoffe grazie alle quali le corsiste svilupperanno creatività e abilità manuali e, contemporaneamente, potranno mettere in pratica la lingua.

Il corso si è strutturato in due incontri settimanali di due ore ciascuno nelle giornate del lunedì e mercoledì mattina dalle 9 alle 11, e si tiene nelle aule del Centro della parrocchia Gesù Buon Pastore (via T. Minio 19).
Il primo incontro è dedicato ai laboratori ed è guidato da volontarie, mentre il secondo, focalizzato interamente sulla lingua, è condotto da uninsegnante di italiano L2, che fa parte dello staff di Amici dei Popoli.


2017 – Corso di Italiano ed Educazione Civica per Donne di Origine Straniera con Possibilità di Accoglienza dei Bambini (da 0 a 5 anni). ➡ volantino

Dal 21 marzo all’ 8 giugno 2017, Amici dei Popoli Padova è stata presente presso l’Istituto Comprensivo “Donatello” di Padova con un Corso di Lingua Italiana per Donne di Origine Straniera.

L’iniziativa, per ragioni di sicurezza, prevedeva un limite nelle iscrizioni, tuttavia, sono state numerosissime le richieste, a testimoniare il bisogno territoriale rispetto a questo tipo di servizi.

Sono diverse le nazionalità delle allieve: Bangladesh, Libia, Nigeria, Pakistan, Marocco, Sri Lanka, Senegal, Burkina Faso, Kosovo e diversi sono i livelli di conoscenza della lingua italiana.

Tuttavia, le differenze culturali non sono state un impedimento e le donne si sono dimostrate interessate e partecipi.


Ti interessa partecipare al progetto come volontario/a?
Stiamo cercando persone disponibili e desiderose di unirsi al percorso per seguire i bambini e le bambine durante il corso di italiano.

Passa a trovarci! 


ANNI PRECEDENTI

Corso rivolto a dieci ragazzi, richiedenti asilo, di nazionalità bengalese accolti presso le strutture della Cooperativa Sociale “Solidarietà”

 

➡ 2016 – Corso di Italiano per Stranieri in collaborazione con Cooperativa Sociale Solidarietà

➡ 2015 – Bando: “Raccolta di idee per la realizzazione di buone pratiche”