Al via la campagna “ODIARE NON E’ UNO SPORT”

Un progetto per prevenire e contrastare i messaggi d’odio online in ambito sportivo

Oggi, venerdì 7 febbraio – Giornata Mondiale contro il bullismo e il cyber-bullismo –  anche grazie all’aiuto di diversi campioni azzurri, prende il via la campagna #Odiarenoneunosport, sostenuta dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e promossa dal Centro Volontariato Cooperazione allo Sviluppo, con un fitta rete di partner su tutto il territorio nazionale.

Leggi il comunicato stampa e visita il sito.