DIGITAL TRANSFORMATION per lo sviluppo sostenibile

Digital Transformation per lo Sviluppo Sostenibile. Percorsi formativi sull’uso consapevole delle tecnologie digitali per l’Educazione alla Cittadinanza Globale è un progetto cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione Internazionale e da Compagnia di San Paolo, rivolto a docenti e studenti di scuola secondaria e dell’Università, animatori e operatori del terzo settore e leader della diaspora.

L’obiettivo è quello di favorire la crescita di cittadini consapevoli e responsabili in una società sempre più globale e interdipendente. A questo scopo, il progetto promuove percorsi educativi innovativi volti a rafforzare l’uso consapevole degli strumenti digitali per sviluppare competenze chiave di cittadinanza globale (interscambio, inclusione e comprensione critica, ascolto attivo, cooperazione) e per approfondire e rispondere alle sfide evidenziate dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e dall’Agenda 2030.

Le potenzialità delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) in questo ambito sono potenzialmente infinite, così come i rischi. Tuttavia, la consapevolezza e le competenze necessarie per utilizzare al meglio tali strumenti (non solo social media, ma anche software, mappe, piattaforme, applicazioni, chat bot, sensori, droni) sono ancora lontane dall’essere introdotte nel sistema d’istruzione formale in Italia e nelle attività di educazione permanente rivolte agli attori dello sviluppo sostenibile.

Nei 18 mesi di realizzazione del progetto, 448 docenti, 1300 studenti universitari, 3700 studenti delle scuole
secondarie di 2° grado aumenteranno le loro conoscenze, abilità di cittadinanza globale e acquisiranno competenze sull’uso delle ICT per lo sviluppo. Inoltre, oltre 1500 operatori della Cooperazione allo Sviluppo acquisiranno competenze sull’uso delle ICT nei programmi di sviluppo e sperimentano processi di Design Thinking e Open Development.

Corto realizzato dai ragazzi della 4°ID dell’ITI Severi di Padova, in ambito del progetto “Digital Transformation per lo Sviluppo Sostenibile“, in collaborazione con Associazione Culturale Gooliver.