Sotto lo stesso cielo

Contrasto ad ogni forma di discriminazione e pari opportunità

Scadenza progetto: 31 dicembre 2018
Sotto lo stesso cielo è un progetto gratuito finanziato dal Ministero del Lavoro e Politiche sociali.
Il progetto è rivolto agli studenti della scuola secondaria di II grado e prevede dei laboratori in classe.

Le tematiche verranno affrontate partendo dal concetto di stereotipi e pregiudizi che contribuiscono alla formazione di situazioni di discriminazione, cercando di approfondire l’origine di tali fenomeni e le strategie per superarli al fine di promuovere una cultura dell’inclusione e della solidarietà.
Le classi saranno portate a ragionare sulle origini di stereotipi e pregiudizi, confrontando i luoghi comuni con dati e informazioni, insegnando loro a riconoscere e destrutturare meccanismi discriminatori e di esclusione.

Il progetto ha come Obiettivi:
• Contrastare qualunque forma di frammentazione sociale affrontando i cambiamenti in un’ottica di dialogo, tolleranza e rispetto delle regole.
• Favorire negli studenti la partecipazione alla vita sociale e civile promuovendo in tal modo la cittadinanza attiva.
• Favorire una riflessione sull’utilizzo del gioco e del web in modo consapevole, proponendo un uso della tecnologia più intelligente e solidale.

Metodologie utilizzate:

• Lavori in gruppo e di gruppo
• Metodi di intervento di tipo “attivo-partecipativo”: cooperative learning; tecniche rompighiaccio; tecniche di facilitazione della comunicazione orizzontale e della partecipazione, attività di brainstorming e metaplan, giochi di ruolo e debriefing al termine delle attività.

Attività previste:

1. PER GLI STUDENTI
Laboratori in classe (attività su stereotipi e pregiudizi; sul contrasto ad ogni forma di discriminazione e la creazione di situazioni di pari opportunità; utilizzo consapevole del gioco e del web)
Opportunità di volontariato